Marco Geronimi Stoll

Comunicazione etica di imprese per la decrescita

Mese: febbraio 2011

Teatro del marketing e dello smarketing


Durante la discussione di Torino ho ricevuto da parte dell’economista Giulio Stumpo una critica al concetto di smarketing che secondo lui “è generico: sì, è un’idea carina ma chi la racconta ha un’idea un po’ superficiale di cosa sia davvero il marketing, se non in Italia almeno negli altri paesi; … esiste anche un marketing delle relazioni… esiste anche un marketing non convenzionale che è quello che serve al mondo del teatro”.
Parte della risposta era già nel mio intervento  (potete leggerlo qui http://smarketingperilteatro.blogspot.com/ dove ci sono vari link sulla giornata di ateatro.it)
Se avessi avuto un po’ di tempo (avevo già sforato sui minuti) avrei precisato alcuni concetti che dico ora in questo blog.

Leggi

Ecco il pdf di “Istruzioni per far funzionare uno stand”

In preparazione di FA’ LA COSA GIUSTA! abbiamo incontrato circa 125 espositori il 12 Febbraio 2011 (volantino) in due incontri. Con loro abbiamo visto alcuni senplici accorgimenti per far funzionare meglio lo stand.
Nella trattazione abbiamo proiettato delle slides che facilitassero la discussione (non un power point, che consideriamo un’arma di distruzione di massa, ma un pdf semplice ed essenziale con alcuni appunti da discutere).
In diversi ci hanno chiesto di metterlo on line.

POTETE SCARICARLO QUI, le mettiamo a disposizione per chiunque voglia fare uno stand evitando gli errori più consueti.
A scanso di equivoci: la slide della biondina sulla moto non è servita a mostrare  lei, né la moto, ma la faccia del pubblico, quindi a riflettere sulla genesi consumista del desiderio inappagabile; noi vogliamo fare esattamente il contrario.
In questo blog trovate anche questo post sul tema.

Leggi

Buone pratiche di sopravvivenza teatrale

Importantissima, questa edizione di Buone Pratiche.
Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino hanno invitato anche me a questo appuntamento con la testa pensante del teatro italiano, in cui ci si chiede come il teatro può risorgere e insorgere in quest’Italia che spende più per le rotonde agli incroci che per la cultura.
Sabato 26 a Torino sarò in ottima compagnia.
Saremo in diretta su www.studio28.tv e con due collegamenti su Radio3

Se volete leggere il dossier lo trovate alla pagina http://www.ateatro.org/ateatro132.asp

Programma e calendario continuando la lettura.

Leggi

Il corso a Brescia per le cooperative sociali

Non serve molto occhio: la cooperazione sociale italiana sui propri siti, volantini, manifesti… appare decisamente peggiore di quello che è in realtà: più burocratica, statica, dilettantistica, sciatta, noiosa. No, davvero non se lo merita.
Da merc 2 a merc 9 febbraio coi responsabili di 13 cooperative sociali dell’area bresciana ci chiediamo come può/deve comunicare una cooperativa sociale. Le nuove contingenze politico-economiche le portano a “mettersi sul mercato” e questa frase-formuletta comporta, già nel pronunciarla, due rischi serissimi.

Leggi

Marco Geronimi Stoll comunicazione etica per la decrescita | Sede legale Via Marconi 33, 25064 Gussago (BS), Partita IVA 03407910177